Obiettivi

Gli obiettivi del progetto BioNaD sono finalizzati all’introduzione di una categoria di coloranti innovativi per l’industria conciaria. Questi composti sono classificati come coloranti naturalizzati, nel senso di specie chimiche risultanti da legami fra un colorante e lo zucchero lattosio, ottenuto da un prodotto di scarto quale il siero di latte. Il goal di BioNaD sarà il rimpiazzo dei prodotti commerciali tradizionali attualmente presenti sul mercato per poter promuovere un business conveniente ed ecologico per le compagnie del settore conciario. Il goal tecnico specifico del progetto sarà raggiunto grazie una serie di azioni per la dimostrazione dell’efficienza dei coloranti naturalizzati, in grado di sostituire coloranti acidi normalmente usati nel processo di tintura delle pelli. Un ulteriore goal del progetto si basa sulla degradazione batterica delle acque reflue derivanti dal processo di tintura che permetterà il riciclo dell’acqua e di conseguenza un risparmio idrico.
BioNaD apporterà considerevoli contributi alla protezione dell’ambiente e favorirà uno sviluppo sostenibile dell’industria conciaria grazie a:
-Lo studio della sintesi chimica dei coloranti in linea con la legislazione Europea, documento REACH (CE)No. 1907/2006,
-L’uso del lattosio derivato da siero di latte di scarto per la produzione di coloranti naturalizzati che impattano pesantemente sullo smaltimento di sostanze altamente ipertrofiche.
-L’uso di coloranti naturalizzati con una maggiore purezza di quella dei coloranti acidi commerciali, consentendo ai produttori di cuoio e di prodotti di cuoio di ottenere il certificato ecologico Europeo per i loro prodotti.
-L’assenza di additivi chimici nel processo di tintura, il che ha un effetto positivo sul budget industrie conciarie in relazione allo smaltimento delle acque reflue e al consumo idrico.
-L’uso della tecnologia ecologica per la biodegradazione basata su Escherichia Coli per ottenere la purificazione delle acque reflue risultanti dal processo di tintura in condizioni aerobiche senza generare sottoprodotti tossici del metabolismo.


by Bliss Drive Review