Conosci i Partner

ICCOM

Coordinatore: Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici del CNR ICCOM Si occupa dello sviluppo di strumentazione analitica all’avanguardia e di metodologia basata sulla scienza della scissione chimica, tecniche ifenate e sistemi multidimensionali di indagine. Inoltre attua una caratterizzazione selettiva e sensibile e la determinazione dei composti tiolici e delle proteine attraverso la spettrometria fluorescente e le tecniche ifenate. ICCOMCNR lavora allo sviluppo ed applicazione di un sensore dinamico di tensione superficiale (Dynamic Surface Tension Detector DSTD) per lo studio di polimeri e proteine nell’interfaccia acqua/aria e come sistema di individuazione di surfattanti per la strumentazione FIA e HPLC. Altre attività comprendono: -caratterizzazione di raggruppamenti di cromo(III)-polifenolo supramolecolare attraverso le tecniche di spettrometria di simulazione atomica delle dinamiche molecolari (Atomic Absorption Spectrometry, Atomic Fluorescence Spectrometry); cromatografia liquida (LC); tecniche ifenate (LC-AFS); sviluppo di metodi analitici; analisi proteica. -analisi di iniezione di flusso, misurazioni della tensione superficiale, attività superficiale di polimeri e proteine, analisi dei processi. -fluorescenza molecolare e spettrografia fluorescente Trp, analisi della dinamica proteica con tecniche spettroscopiche (spettroscopia in trasformata di Fourier, dicromismo circolare, spettroscopia dell’UV/Visibibile, spettroscopia NMR), analisi della conformazione proteica. -elettrochimica (polarografia differenziale pulsata e voltammetria). -sviluppo e metodi analitici per l’analisi dei tioli nitrosi e proteine nitrose nei fluidi biologici grazie a tecniche di derivatizzazione e reazioni enzimatiche. -analisi conformazionale delle proteine con la spettroscopia in trasformata agli infrarossi di Fourier (FTIR). Partner associato: Biokimica Spa BIOKIMICA Biokimica è un membro del gruppo Biokimica leader nella formulazione e sintesi di prodotti chimici per l’industria conciaria; Biokimica è specializzata nella formulazione e sviluppo di processi di concia delle pelli (beamhouse, concia, tintura, ingrassaggio ecc.), nella combinazione di coloranti per pelli e nella formulazione di prodotti chimici per la pulizzia a livello industriale delle pelli. Biokimica, in cooperazione con la sua compagnia sorella, sviluppa anche analisi chimiche e fisiche del cuoio lavorato. Partner associato: Asociación de Investigación para la industria del calzado INESCOP OFICIAL Inescop centro de innovacion y tecnologia_english INESCOP, Istituto Tecnologico per le Calzature e le industrie Affini è un’organizzazione indipendente di servizi scientifico-tecnici per le compagnie nel settore calzaturiero e industrie affini come quella conciaria. Le attività condotte da INSECOP sono mirate a soddisfare i bisogni delle industrie in questi settori, con riferimento allo svolgimento di test, controllo di qualità, studio di materiali, sviluppo e implementazione di nuove tecnologie, training, informazione e documentazione, l’ambiente, il design industriale, la moda e la ricerca applicata. Nello specifico, il dipartimento dell’Ambiente di INESCOP sviluppa diverse attività in campo ambientale offrendo i suoi servizi con l’obiettivo di fornire una soluzione completa alle compagnie nel settore calzaturiero e settori simili: Sistemi di Gestione Ambientale, Tecnologie Pulite per la Concia, Emissioni Atmosferiche e Sonore, Certificazione Ecologica, Reflui, Scarti Industriali e Training per le compagnie. Riassumendo INESCOP ha una vasta esperienza nello studio di tecniche per la concia “ecologica” così come nello sviluppo di processi innovativi per la concia delle pelli. Inoltre INESCOP ha a disposizione diversi impianti pilota finalizzati al miglioramento tecnico ed ecologico del processo di concia. Il dipartimento Ambientale di INESCOP ha partecipato a diversi progetti sia nell’ambito della ricerca e sviluppo che nell’introduzione di nuove tecnologie sia a livello nazionale che internazionale. Partner associato: SERICHIM Srl SERICHIM_logo SERICHIM è un’organizzazione di ricerca operante in Italia. E’ specializzata nello sviluppo di metodi di sintesi chimica finalizzati alla produzione di prodotti chimici. SERICHIM è in grado di offrire servizi nel campo della sintesi organica e caratterizzazione analitica fino a servizi per l’industrie chimica e farmaceutica. Localizzata nel Friuli (Nord Italia), all’interno del complesso industrial di Torviscosa, SERICHIM si è dimostrata in grado di lavorare su scala globale e constituire un partner affidabile per comagnie internazionali. SERICHIM impiega 26 persone, il più con una laurea in chimica. 14 di queste con una laurea specialistica in Chimica, Chimica Industriale o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, mentre le altre con una laurea triennale in Chimica come Tecnici Chimici. Il più degli impiegati possiede un’esperienza decennale nel campo della ricerca chimica e nelle preparazioni organiche su piccolo scala. L’età del personale si aggira fra i 30 e i 40 anni. Laboratori: 800 m2 di laboratori dedicati alla ricerca e sviluppo, 34 cappe, piattaforme computerizzate per la sintesi parallela, calorimetri di reazione, reattori kilolab e apparati per le operazioni unitarie. Apparati analitici: 1 NMR 400 Mhz, 2 GC-MS, 1 HPLC-MS, 1 GC-FTIR, 1 HSGC, 8 GC, 6 HPLC, 2 FTIR (uno con sonda ottica), 1 UV-Vis, 1 TLC scanner, 1 DSC. Impianto pilota: reattori dalla capacità fino a 500 L. Livello di coinvolgimento e conoscenze nel campo –Serichim Srl è stata creata come una spin-off del settore ricerca e sviluppo dei laboratori del gruppo SNIA/Caffaro e, come tale, ha lavorato per più di 30 anni come supporto della compagnia che era una delle leader Europee nella produzione di additivi clorinati per dei composti per il trattamento delle pelli. Serichim è stata responsabile della sintesi organica e sviluppo di procedure della compagnia e adesso, inquanto CRO indipendente, sta supportando i laboratori R&D di molti partner industriali. Partner associato: Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” – Università di Firenze  logo_UNIFI uff Essendo il risultato dell’accorpamento fra i precedenti dipartimenti di Chimica e Chimica Organica, il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” è classificato fra i più grandi dipartimenti universitari. Al momento lo staff accademico consiste di più di 90 scienziati. Gli interessi accademici racchiudono un ampio spettro di aree chimiche, fra cui: chimica biologica, elettrochimica, chimica ambientale, scienze dei materiali, chimica medica e sviluppo e sintesi di farmaci, spettroscopia molecolare, chimica dei nano sistemi, chimica dei polimeri, scienze chimiche per il patrimonio culturale, chimica strutturale, chimica sopramolecolare chimica sintetica, chimica teoretica, chimica computazionale. Il dipartimento di chimica è fornito di laboratori moderni e strumenti computazionali e apparati sperimentali all’avanguardia. La combinazione di esperienze e conoscenze scientifiche rende il dipartimento di chimica un centro di eccellenza dell’Università di Firenze. Nell’anno 2010 sono stati assegnati al dipartimento di chimica 2,000,000 di Euro come supporto finanziario per la ricerca, includendo finanziamenti dal Consiglio per le Ricerche Europeo. E’ stata anche sviluppata una proficua collaborazione con compagnie private che ha portato  cospicue entrate finanziarie. Svariate accademici del dipartimento di chimica sono stati insigniti di riconoscimenti nazionali e internazionali durante gli ultimi anni, a testimonianza dell’elevata qualità dei risultati scientifici ottenuti dal dipartimento.


by Bliss Drive Review